Lo sai che la Sardegna potrebbe liberarsi dal carbone già nel 2024, con un anno di anticipo rispetto alla data stabilita per la transizione energetica nazionale?

1 minuto

Sei impianti di accumulo di energia rinnovabile verranno realizzati in quattro aree geografiche dell’isola: nel sassarese, nel nuorese, nel cagliaritano e nella provincia di Sud Sardegna. Si tratta di batterie agli ioni di litio, tipo quelle delle auto elettriche, ma senza cobalto: questo consentirà un loro completo riutilizzo a fine vita.

Promo
CVA SMART

L’offerta che propone il prezzo dell’energia sempre al passo con il mercato per le pertinenze della tua casa.

vai all'offerta

5 consigli per un Natale sostenibile e senza sprechi

Dalla scelta dell’albero a quella del menu natalizio: ecco come trascorrere le festività in modo ecologico e green

Perché gli orti urbani fanno bene all’ambiente

Da un orto urbano può arrivare parte del cibo che mangia una famiglia e molta dell'educazione ambientale di cui ha bisogno: ecco perché coltivare in città.