raccolta-differenziata

Come organizzare la raccolta differenziata in casa: 5 consigli

3 minuti
01Procurarsi i cassonetti 02Cura l’igiene dei bidoni 03Scegli bene dove posizionare i recipienti 04Acquista una compostiera 05Usa la tecnologia

La parola chiave per gestire al meglio la raccolta differenziata in casa è organizzazione: è sempre meglio gettare sin da subito ogni singolo oggetto nell’apposito recipiente invece che riorganizzare successivamente il tutto. È quindi necessario tenere in considerazione alcune linee guida. Scopriamole.

01Procurarsi i cassonetti

Avere a disposizione dei cassonetti in cui poter gettare i rifiuti è il primo step fondamentale per differenziare in modo corretto: essi dovranno essere di colore diverso in modo da facilitare la divisione dei rifiuti e gettare l’immondizia immediatamente nell’apposito contenitore, senza doverci pensare molto.  Nella maggior parte dei casi è il servizio comunale che si occupa della gestione dei rifiuti a fornire questi contenitori. Se non dovesse essere così, è possibile acquistare set online. Esistono diverse soluzioni: quella più scelta, per le case singole, è il classico set composto da quattro recipienti, in modo da dividere la maggior parte dei rifiuti. Occorre tenere presente che, spesso, i colori sono diversi rispetto a quelli prefissati: in questo caso basterà segnare su ogni cassonetto il suo contenuto.

02Cura l’igiene dei bidoni

I bidoni utilizzati per la differenziata tendono a sporcarsi più facilmente e ciò potrebbe causare cattivi odori e scarsa igiene: per questo, è opportuno lavare attentamente tutti i recipienti almeno una volta ogni settimana. Per la pulizia, è preferibile usare prodotti naturali, come acqua e aceto o acqua e bicarbonato: oltre a ottenere ottimi risultati, riduci l’utilizzo di prodotti chimici inquinanti per l’ambiente.

03Scegli bene dove posizionare i recipienti

Collocare i recipienti in un posto preciso è una scelta importante per gestire in comodità la raccolta differenziata: cerca dei luoghi in cui i cassonetti possano non risultare ingombranti. I cassonetti di grandi o medie dimensioni, ad esempio, potrebbero essere posizionati sul balcone o in giardino. In questo caso, potresti posizionare in casa altri due piccoli recipienti destinati a umido e indifferenziata. Oltre ai più classici contenitori in plastica, sicuramente molto funzionali e poco costosi, ci sono altre soluzioni. Per esempio, puoi saldare a una parete (interna o esterna) un pannello con dei fori e aggiungere dei ganci a cui appendere un sacchetto o un piccolo contenitore: una buona opzione per chi ha problemi di spazio.

04Acquista una compostiera

Un’idea molto funzionale per smaltire i rifiuti organici è procurarsi una compostiera. Questo oggetto, costruito quasi sempre in plastica, legno o metallo, dovrà essere collocato in giardino e, grazie alla forma particolare, permetterà la giusta ossigenazione e la decomposizione dei rifiuti.

05Usa la tecnologia

“Dove devo gettare questo oggetto?”: non è sempre facile capire qual è il contenitore corretto per molti prodotti. La tecnologia può aiutare: alcune applicazioni, spesso dotate del lettore di codici a barre, consentono di capire subito qual è il posto dell’immondizia. Il ricorso alla tecnologia può essere utile anche per altri aspetti: molto spesso, soprattutto nei piccoli centri urbani, i netturbini raccolgono una determinata tipologia di rifiuto, o al massimo due, ogni giorno. Ricordare il giorno esatto potrebbe essere complicato: gli assistenti virtuali di GoogleAmazon ed Apple permettono di impostare, in pochi secondi, dei promemoria ricorrenti per portare fuori lo sporco.

Promo
CVA SEMPREUGUALE

La comodità della tariffa monoraria: un prezzo che non cambia, per consumare senza vincoli di orario e senza pensieri.

vai all'offerta
valvole-termostatiche

Valvole termostatiche: cosa sono e quando sono obbligatorie

Risparmio energetico e controllo dei consumi: ecco perché installare le valvole termostatiche.
riciclo

Riciclo creativo: gli oggetti che puoi riutilizzare di più a casa tua

Rivoluzionare la funzione di quello che non serve più: le idee originali più originali per la tua casa.